Choqa zanbil

Choqa zanbil e”il nome di un antico complesso di edifici di epoca elamita che si trova nella regione del Khuzestan,in iran.Si tratta di uno dei pochissimi esempi di ziqqurat al di fuori della Mesopotamia .Lasua costruzione risale alla meta’del XIIIsecolo a.c. su ordine del Untash Napirish,al fine di onorare il dio Inshshinak.il nome originario del complesso era Dur Untash,che significa La citta’di Untash.
Il complesso e’da tre cerchi di mura concentriche che definiscono l’iran principale della citta,occupata pressoche’ intreamente della grande ziqqurat,costruita su di un tempio quadrato preesistente costruito sempre dal re Untash Napirisha.Intorno ad essa si trovano undici templi dedicati a divinita’ minori.
Dopo la morte di Untash Napirisha,sito abbandonato per diversi secoli,fino a che non venne distrutto dal re assiro Assurbanipal nel 1000 a,c.sulla base dei numerosi templi eretti a Choqa zanbil,che Untash Napirisha volesse creare un nuovo centro religioso che rimpiazzasse quello di Susa ed unificasse il culto degli de’i delle regioni montuose dell’Elam con quello delle regioni pianeggianti.
Fra il 1951 ed 1962 vennero condotti estensivi scavi archeologici che riportarono alla luce il complesso di Choqa zanbil,la cui ziqqurat e’ considerata quella meglio conservata del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *